Hairdoc

Tagli moda 2020, tutte le tendenze più glamour

Tagli Moda 2020

Le stelle del jet set già dall’inverno 2019 hanno cominciato a stupirci con tagli favolosi che, sapevamo, avrebbero riscosso successo anche nel 2020.
Per quest’anno ci sono conferme e novità inaspettate: dai tagli corti anzi cortissimi, si passa ai bob e long bob, fino ai capelli lunghi, tendenza che negli ultimi anni ha preso sempre più piede.
Anche se ormai gli hair trend sono più una questione soggettiva che oggettiva, è giusto dare qualche linea guida per quelle clienti che vogliono cambiare ma non sanno come fare.
Preparate in salone uno spazio dedicato agli accessori: il 2020 consacra il raccolto e porta alla ribalta della moda cerchietti in materiali preziosi, corone e copri chignon per un look sofisticato.
Non fatevi trovare impreparati!

L’irresistibile e intramontabile corto

I tagli corti saranno i protagonisti principali dei prossimi mesi. I tagli moda di questo 2020 accontentano proprio tutte: dagli haircut XXS, dal richiamo un po’ mascolino e grintoso, ai classici bob, i caschetti con la riga al centro che creano subito un look ricercato e bon ton.
Il caschetto alla pari con scriminatura centrale è uno dei tagli che richiederanno le clienti. A lanciare la moda sono state due donne meravigliose, l’incantevole Irina Shayk con un caschetto geometricamente perfetto, e la bellissima e talentuosa Charlize Theron, che lo ha preferito con una riga laterale.
Non dimentichiamo i pixie cut, il caschetto corto. Anche qui libera scelta: dai tagli regolari a quelli più selvaggi, che trasmettono un’idea di leggerezza e dinamismo.

Tagli medi: tra liscio e onde è lo styling adatto a tutte

Per chi ama i long bob nel 2020 questo taglio si accorcia un po’, diventando “short”. Questo long bob più corto va accompagnato da una messa in piega liscia e alla pari, con una riga centrale ben definita.
Tra i tagli moda 2020 resta trendy il medio – lungo nella versione con onde libere molto femminili. Lo styling non deve essere preciso e impeccabile, perché la parola d’ordine è “naturale”.
Anche la frangia su un taglio medio spicca per originalità. Una frangia lunga e piena, vicina agli occhi, darà un tocco in più anche a un semplice capello liscio. Accettabili anche le altre versioni di frangia, da quella corta e frastagliata, fino a quella a tendina.

Capelli lunghi? Il 2020 punta sui lisci con riga centrale

Scriminatura centrale e styling alla pari. Per i tagli moda 2020 dei capelli lisci pare non ci siano dubbi: sobrietà ed eleganza sono le parole chiave per chi ha i capelli lunghi e un capello liscio con riga centrale rende bene l’idea.
Per chi ama le onde c’è comunque ampia libertà d’azione. Quelle naturali, stile “estivo” sono sempre molto apprezzate perché non appesantiscono la figura e donano un look fresco, naturale e con quel tocco sbarazzino.
Anche in questo caso la frangia lunga e piena resta una variante apprezzatissima che resiste al passare delle mode. Questo tocco Seventies si presta bene a chi ama vestirsi con abiti che richiamano il rock senza chiaramente rinunciare al glamour.
Tra i tagli moda 2020 dedicati ai capelli lunghi si impone lo scalato, che risulta utile per chi vuol dar forma e movimento a una chioma voluminosa.
Non esagerate con le forbici, anzi! Prediligete scalature delicate, che si concentrano soprattutto sui lati del viso e sulle lunghezze. Evitate tagli troppo dinamici dove lo scalato è evidente, magari a diverse lunghezze sull’intero capo.
L’imperativo per questo 2020 è geometria. E dove c’è geometria c’è ovviamente simmetria.

Direttamente dalle passerelle, le tendenze di acconciature e capelli ricci

Effetto naturale. Che i capelli siano lunghi o medi, lo styling che andrà per la maggiore quest’anno è quello naturale. Una bella riga centrale è l’elemento definitivo che confluisce ai ricci pieno fascino e splendore.
Al bando il riccio perfetto e impeccabile: via libera a una chioma naturale, leggera, morbida e, perché no, un po’ selvaggia.
Per concludere l’argomento sui tagli moda 2020 non possiamo non parlare delle acconciature. Abbiamo già sottolineato quanta importanza avranno gli accessori, che saranno più ricercati e preziosi.
Accessori simili si accompagnano a code basse (che si possono impreziosire o con un fiocco grande o con un cerchietto gioiello), chignon, semi raccolto e, infine, la treccia.
Quest’ultima sarà popolarissima fatta laterale in una versione un po’ più messy, di grandissimo impatto e meravigliosamente fashion.